Benvenuti su Entomologando, un blog che si occupa di Entomologia e Naturalismo. Ci trovi sui principali social network: Facebook, YouTube, Google+. Puoi anche iscriverti alla Newsletters e diventare Lettore fisso. Novità: Ogni Settimana un nuovo post.

26 settembre 2016

Il ragno trappola, la Cyclocosmia truncata

La Cyclocosmia truncata è una specie di aracnide appartenente alla famiglia dei Ctenizidae, questi ragni sono comunemente chiamati "Ragni trappola". Questo appellativo di ragno trappola deriva dalla loro abitudine di costruire una tana nel suolo e di nascondercisi dentro, chiudendo il foro con la parte terminale del suo addome che ricorda una moneta antica o un timbrino. Quando una preda passa sopra l'addome del ragno, la Cyclocosmia truncata scatta fuori e la cattura. Come possiamo notare, l'addome di questo ragno è nettamente e improvvisamente troncato a circa metà lunghezza, ed è solcato da dei motivi interessanti. Queste pieghe e linee contribuiscono a rendere duro e resistente l'addome troncato. La tana raggiunge anche i 15 centimetri di profondità ed è foderata di seta solo nella parte inferiore. Anche il ragno trappola ha i suoi predatori come le vespe parassite che possono deporre le uova nel corpo del ragno.

Nessun commento:

Posta un commento