Benvenuti su Entomologando, un blog che si occupa di Entomologia e Naturalismo. Ci trovi sui principali social network: Facebook, YouTube, Google+. Puoi anche iscriverti alla Newsletters e diventare Lettore fisso. Novità: Ogni Settimana un nuovo post.

21 marzo 2014

Alla scoperta del Kenya

Alla scoperta del Kenya, quarta puntata della mia serie Televisiva "L'angolo della Natura"  in onda su Telitalia (canali 71-214-617 del digitale terrestre). Puntata del 04/03/2014. In questa puntata dedicata al Kenya, si è parlato dei vari Parchi Nazionali di questo stato, dei Safari, dei grandi Animali Africani, del Bracconaggio e della Giraffa Marius. A fine puntata è andato in onda il filmato "Il paradiso delle rane" di Missione Rettile. 
Iscrivetevi al Canale YouTube di Entomologando. LINK Video  N.B. la puntata non è integrale!

18 marzo 2014

Episyrphus balteatus

Oggi per la rubrica incontri incontriamo un esponente della famiglia dei Syrphidae, l'Episyrphus balteatus. L'Episyrphus balteatus ha colorazione che ricorda molto quello della vespa per scoraggiare i nemici, è un ottimo esempio di Mimetismo Batesiano. Questa specie presenta occhi molto grandi, nei maschi sono uniti a differenza delle femmine che presentano la banda interoculare. Le larve sono di colore biancastro con riflessi verdastri. Si ciba principalmente di afidi disinfestando naturalmente le piante da questi parassiti. L'adulto si nutre di polline e nettare, occupandosi dell'impollinazione. Come tutti i Sirfidi, anche l’Episyrphus balteatus è un superbo acrobata aereo, difatti può spostasti in tutte le direzioni, anche all'indietro, e rimanere perfettamente immobile a mezz'aria anche con tempo ventoso.

5 marzo 2014

Nezara viridula

Oggi per la rubrica incontri incontriamo un esponente della famiglia dei Pentatomidae, la Nezara viridula. La Nezara viridula o Cimice verde è un insetto fitofago di medie dimensioni. Questo insetto è di colore verde uniforme, ma si trovano anche esemplari marroni, come quello in foto, e alcuni verdi con margine colorato. Come nella generalità degli Eterotteri, questo insetto possiede ghiandole odorifere che emettono un odore abbastanza fastidioso, questo odore lo trasmettono anche ai fiori e ai frutti che frequentano. In natura la Nezara viridula, proprio per la caratteristica di emanare un odore sgradevole, ha pochissimi nemici naturali. È una specie comune in gran parte dell'Europa e in tutta Italia. Gli adulti svernano tra le foglie secche aspettando il clima primaverile per uscire, riprodursi e deporre le uova; quando svernano assumono una colorazione marrone o colorazione invernale, come in foto. Gli stadi giovanili presentano molte variazioni cromatiche in base ai vari stadi di sviluppo.