Benvenuti su Entomologando, un blog che si occupa di Entomologia e Naturalismo. Ci trovi sui principali social network: Facebook, YouTube, Google+. Puoi anche iscriverti alla Newsletters e diventare Lettore fisso. Novità: Ogni Settimana un nuovo post.

27 settembre 2013

Achatina reticulata

L'Achatina reticulata è una chiocciola di grandi dimensioni, originaria dell'Africa orientale ma in seguito diffusasi in gran parte del mondo. Il suo guscio ha una colorazione brunastra con bande più chiare o più scure. Questo esemplare ha pochi mesi di vita. Hanno una crescita davvero rapida, infatti in un anno può tranquillamente raggiungere e superare i 12cm di guscio. Il nome reticulata richiama la trama del guscio che ricorda una rete. Ricordiamo che al blog è stata aggiunta la possibilità di diventare "Lettori fissi".

19 settembre 2013

Dittero in Ambra

L'ambra è una resina fossile originata dalle secrezioni di alberi caratterizzati dalla capacità di produrne in grande quantità. Nel processo di solidificazione, l'ambra, può aver incorporato insetti, foglie e quant'altro. In questa foto si vede un dittero conservato perfettamente. L'ambra si rinviene, quasi sempre, sotto forma di noduli all'interno di rocce sedimentarie.

14 settembre 2013

Nuovo Logo!

Comunicazione: Abbiamo cambiato il logo di Entomologando. Il nuovo logo è una coccinella nei toni del verde, ne sono state create due varianti: una con la scritta e una senza. Il colore originale è quello che vedete in foto, ma può essere usato in tanti colori differenti.
Ricordiamo che al blog è stata aggiunta una nuova opzione: "Lettori fissi". Per diventare anche voi lettori fissi del nostro blog premete su "unisciti a questo sito". Trovate questa opzione sulla Home page del blog sotto il traduttore.

12 settembre 2013

Bufo balearicus

Oggi per la rubrica incontri un incontro speciale con un esemplare di Bufo balearicus! Il Bufo balearicus o rospo smeraldino balearico è un anfibio della famiglia Bufonidae. Questo anfibio è un vero cacciatore infatti si nutre di insetti, lombrichi e tutto quello che riesce a catturare. La colorazione è molto variabile, va dal marrone al bianco con chiazze verde smeraldo; spesso sulla sua livrea compaiono dei puntini rossastri.

6 settembre 2013

Locusta migratoria

Oggi per la rubrica incontri  incontriamo un esemplare di Locusta migratoria. La Locusta migratoria è un insetto ortottero della famiglia degli Acrididi. Questo ortottero è di grossa taglia: la femmina raggiunge una lunghezza di 35–50 mm, il maschio 30–40 mm. La livrea in genere è marrone nei maschi mentre la femmina è di color verde. Si trova in ambienti sabbiosi, prati, campi coltivati. E' presente in tutta Italia. Questa specie la possiamo trovare in forma gregaria o solitaria. La locusta migratoria è famosa per le devastazioni che provoca nei Paesi africani.