Benvenuti su Entomologando, un blog che si occupa di Entomologia e Naturalismo. Ci trovi sui principali social network: Facebook, YouTube, Google+. Puoi anche iscriverti alla Newsletters e diventare Lettore fisso. Novità: Ogni Settimana un nuovo post.

5 marzo 2014

Nezara viridula

Oggi per la rubrica incontri incontriamo un esponente della famiglia dei Pentatomidae, la Nezara viridula. La Nezara viridula o Cimice verde è un insetto fitofago di medie dimensioni. Questo insetto è di colore verde uniforme, ma si trovano anche esemplari marroni, come quello in foto, e alcuni verdi con margine colorato. Come nella generalità degli Eterotteri, questo insetto possiede ghiandole odorifere che emettono un odore abbastanza fastidioso, questo odore lo trasmettono anche ai fiori e ai frutti che frequentano. In natura la Nezara viridula, proprio per la caratteristica di emanare un odore sgradevole, ha pochissimi nemici naturali. È una specie comune in gran parte dell'Europa e in tutta Italia. Gli adulti svernano tra le foglie secche aspettando il clima primaverile per uscire, riprodursi e deporre le uova; quando svernano assumono una colorazione marrone o colorazione invernale, come in foto. Gli stadi giovanili presentano molte variazioni cromatiche in base ai vari stadi di sviluppo.

Nessun commento:

Posta un commento